Pesce spada alla palermitana

Pesce spada alla palermitana
Pesce spada alla palermitana 5 1 Stefano Moraschini

Preparazione

In una terrina mescolate l'olio con il vino, sbattendoli energicamente con una forchetta.
Nettate accuratamente le fette di pesce spada, quindi lavatele velocemente sotto l'acqua corrente, asciugatele servendovi di un foglio assorbente e mettetele in una casseruola; bagnatele con l'emulsione preparata, mettetevi sopra le cipolle, le foglie di alloro sminuzzate e condite quindi con sale e pepe in grani leggermente pestato.
Coprite la casseruola con un foglio di pellicola trasparente e lasciate marinare per 2-3 ore.
Eliminate l'alloro e le cipolle, passate le fette di pesce spada da entrambi i lati nell'origano e fatele quindi cuocere 5 minuti per parte in padella oppure sopra una griglia, girandole più volte affinché cuociano senza bruciacchiarsi.
Servite subito, accompagnando a piacere il pesce con spicchi di limone.
Pesce spada alla palermitana
Ricevi una volta a settimana i suggerimenti per realizzare una ricetta ottima, sana e semplice.
OK

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it
Ingrediente principale
Vedi anche
Pesce
Altre ricette nella categoria

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altre ricette in ordine alfabetico

Lo sai ...
Ricette con l'ingrediente del momento
Testo di Stefano Moraschini