Ravioli di zucca al burro e salvia con amaretti

Ravioli di zucca al burro e salvia con amaretti

Preparazione

Ravioli di zucca al burro e salvia con amaretti
Ravioli di zucca al burro e salvia con sbriciolata d'amaretti

Preparate il ripieno. In una casseruola fate rosolare dolcemente la cipolla tritata con metà del burro. Prima che il soffritto prenda colore aggiungete la zucca precedentemente sbucciata, privata dei semi e quindi sminuzzata in piccoli dadini.

Salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco lento sino che sarà completamente sminuzzata e ben asciutta. Ritirate dal fuoco e lasciate raffreddare.

A parte, in un casseruolino, preparate la besciamella facendo fondere 50 g di burro e unendovi 50 g di farina. Mescolare velocemente quindi versate il latte bollente. Fate cuocere a fuoco basso mescolando continuamente sino a che la salsa si presenterà compatta.

Versate il composto di zucca nel bicchiere del frullatore, riducetela in purea e aggiungetela alla besciamella con l'uovo ed il formaggio grattugiato.

Stendete la sfoglia di pasta fresca e disponete il ripieno in piccole noci, quindi coprite con altra sfoglia e ritagliate i ravioli.

Cuocete in acqua bollente e salata e servite con burro spumeggiante insaporito con la salvia. Guarnite con amaretti sbriciolati.
Ravioli di zucca al burro e salvia con amaretti

Ricetta originale

L'Immaginario

Fotografia professionale

Fotografia Ravioli di zucca al burro e salvia con amaretti
© Ricetta originale: L'Immaginario • Foto: Marcialis Riccardo
Visualizza la foto ad alta risoluzione su: www.limmaginario.com • Food & Beverage Image Agency

Tempi

  • Per la preparazione:
  • Cottura:
  • Tempo totale:

Ingredienti e dosi per 4 persone

Licenza

Questa ricetta è pubblicata sotto Licenza Creative Commons • E' possibile copiarla, stamparla, riprodurla per fini diversi da quelli commerciali e sempre citando l'autore e la fonte • www.cucinare.meglio.it

Ingrediente principale

Vedi anche

Scrivi un commento per questa ricetta. La tua opinione è importante!

Altri commenti

Leggi i commenti presenti per questa ricetta

Altre ricette in ordine alfabetico